jump to navigation

Uomo di merda: ecco un esempio. martedì,9 ottobre, 2007

Posted by Donchisciotte in Informatica, Io non stimo, Personaggi.
trackback

uomo di merda

Già, eccolo. Avete presente quando pensate a una persona infida, maligna, subdola, falsa, strisciante, che venderebbe la madre, che inchiappetterebbe Gandhi….un uomo di merda insomma.

No, nn ce l’ho ancora (per adesso) con i vigili urbani, questo essere è comunque molto intelligente, un manager con i controfiocchi.

All’anagrafe fa Steven Anthony Ballmer ed è il CEO della Micro$oft…praticamente il braccio destro di Lucifero.

Beh, nn è nuovo a sparate totalmente FUD e, visto che vuole tenere alta la sua media, come riporta Ossblog in questo post, durante un evento non meglio specificato di casa Micro$oft ha ben pensato di uscire con un paio delle sue.

Come antipasto ha iniziato a dire che Google legge la posta dei propri utenti per poi propinargli nella casella della pubblicità ad hoc.
“La nostra Windows Live Hotmail e i servizi ad essa collegati non generano poi così tanti guadagni… e così ci vien da pensare che l’invasione della privacy in qualche modo paghi”
O brutto testa di cazzo, tutto quello che siete l’avete costruito sulla violazione costante della privacy dell’utente e dopo 20 anni di spiate e copiate adesso “ti vien da pensare..”
A parte che a me l’altro giorno nel mio account Big G mi ha rifilato la pubblicità dei gadget dell’Isola dei Famosi(coglioni) e vi giuro sulla banana di Elvis che io non guardo ne scrivo ne cerco informazioni ne conosco gente che lo fa riguardo quell’argomento. A parte questo, Google non è certo meglio di Micro$oft ma questa affermazione è come vedere una zoccola che dice ad una mucca VACCA!!

Poi, per concludere alla grande, se ne è venuto fuori con questa:
“Chi usa RedHat, almeno per quanto riguarda la nostra proprietà intellettuale, ha in un certo senso l’obbligo di ricompensarci”

Così su due piedi l’unico commento che mi viene in mente è un tale sproloquio che mi dovrei automoderare…se mi soffermo un attimo invece mi vengono in mente tanti di quegli argomenti con cui controbattere a questa cazzata che esaurirei in un attimo lo spazio concessomi da WordPress per questo blog e per di più sarebbero scontati come lo è dire che 1+1 fa 2

quindi

Mio caro Stevy, l’unico obbligo che mi sento di avere nei vostri confronti è quello di

MANDARVI A CAGARE

sempre
costantemente
all’infinito

p.s.: ai più sensibili chiedo venia del linguaggio colorito di questo post ma ste cose mi fanno sbroccare…

p.s.s: notare il colore della scritta in sintonia con la meta in questione…

Annunci

Commenti»

1. Kijio - mercoledì,10 ottobre, 2007

ma e’ cosi’ simpatico .. come fai ad odiarlo?
poi e’ intelligente .. capace .. ricco ..
ahahahah 😉

2. donchisciottedellamancia - mercoledì,10 ottobre, 2007

già..un simpaticone…un pagliaccio più che altro..

3. enJoy with EgGs « Don Chisciotte - lunedì,9 giugno, 2008

[…] Giugno, 2008 Posted by Gianca in Informatica, Personaggi, Rivoluzione. trackback Ricordate questo personaggio? Beh qualche settimana fa nella mia cara Budapest un piccolo eroe ha pensato di fare […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: