jump to navigation

Ma và…! martedì,23 ottobre, 2007

Posted by Donchisciotte in Attivismo, Politica, Riflessioni.
trackback

Domenica 14 ottobre si sono svolte le primarie del il nascente Partito Democratico e…rullo di tamburi…ha vinto il beniaminio delle folle… Walter Veltroni!!!
Giubilo e commozione hanno assalito il popolo della sinistra italiana nel vedere il loro delfino salire sul pulpito a ringraziare….le lacrime agli occhi, i cuori gonfi di commozione nel sentirsi parte di questa piccola rivoluzione, di questo avvenimento che cambierà l’Italia!

Beh, per me sono stata una (delle ormai innumerevoli) buffonate della cosidetta sinistra italiana.

Analizziamo un attimo i fatti, giusto per fare mente locale…
Perchè è stato fondato il nuovo Partito Democratico? Beh, nn ho voglia di annoiarmi e annoiarvi con tutti i sommi perchè e percome quindi per chi ha voglia di farlo lo rimando direttamente alla spiegazione del suo nuovo e sberluccicante leader in questo articolo apparso su La Repubblica quando ancora l’eletto non aveva avuto la consacrazione dall’oracolo.

Il riassunto di tutta questa pantomima cmq è il seguente:

  • I maggiori partiti di Centro-Sinistra si sono riuniti in modo da poter essere più forti

e fin qui niente di strano, anzi, una logica talmente logica da essere estranea alle cose della politica forse…il problema magari sarà quando dovranno dividersi le poltrone…

  • Un nuovo partito per una nuova politica

ma dove???? ma quando??? sempre le stesse faccie (di ca…), sempre le stesse ipocrite utopistiche assurde idee (del ca…)…come se a Rosi Bindi (candidato trombato…ci voleva tutto il popolo della sinistra per questo atto di coraggio…) bastasse chiamarsi Monica Bellucci per potersi pavoneggiare GranGnocca.

  • Nuovo leader illuminato che ci trascinerà con la sua forza e il suo carisma verso un’Italia migliore

ok, con carisma forse ho ironizzato troppo…stiamo parlando dell’ennesimo politicante che nn ha mai lavorato, politico da decenni, figlio (orfano molto giovane) di un dirigente RAI…non è che mi stia sulle palle eh, ma cosa può risolvere un essere così insulso, così lontano dal nostro mondo, il mondo dei precari, dei tassati, dei multati, dei disoccupati, dei 1000 euro al mese, dei mutui e dei carburanti al galoppo, del proibizionismo, cosa ne sà? Cosa ne sà della rabbia, della frustrazione, dello sconforto, della passione, della gioia, dell’allegria..cosa ne sa uno sfigato babbo politicante come TriplaV? Niente…lui si preoccupa, come tutti i politicanti, della forma, delle istituzioni, delle TROIATE DEL CAZZO che non servono a niente a parte far sopravvivere quell’inutile razza che sono i politici italiani e il loro microcosmo (accidenti..mentre scrivevo mi è partito un embolo di rabbia..).

  • Per la prima volta in Italia il popolo ha potuto sceglire il proprio leader!!!

Ultima nell’elenco ma non nella classifica delle buffonate, questa voce ha veramente del ridicolo. Cioè, questi quà fondano un nuovo partito, lo chiamano Democratico, organizzano (in pieno stile democratico) le elezioni e poi ci mettono un candidato unico…

Bindi e Letta gli “avversari”…ma perfavore..andate a prendere per il culo qualcun’altro…

Se è vero il detto Chi ben comincia è a meta dell’opera mi viene da sboccare a pensare al resto che farà questo nuovo gioiello della politica italiana.

Ma la cosa che più mi fa incazzare è che conosco alcune persone che stimo profondamente che sono andate a votare (e hanno pagato per farlo…fa sempre parte della loro democrazia).
Credetemi, non sono ignoranti o stupidi, anzi, eppure sono andati ugualmente, dopo 60 anni di inculate da parte dei politici loro sono andati ancora, loro ci credono ancora.
Ed è per questo che i politici di merda (tutti) mi fanno incazzare, è per questo che li odio, perchè possiedono un tesoro di inestimabile valore che siamo noi, la nostra volontà, la nostra intelligenza, la nostra passione,la nostra fantasia, e loro ci sputano addosso perchè loro queste cose non le hanno, loro, esseri meschini che senza le paraculate non saprebbero neanche sopravvivere…
A loro le nostre infinite risorse non interessano, non le capiscono… a loro interessa solo parare il loro culo e sfondare il nostro.

E lo stanno facedo alla grande.

Annunci

Commenti»

1. Michele - venerdì,26 ottobre, 2007

Assieme al leader si votavano i 2500 membrei dell’assemblea costiuente.

Il partito, lo statuto, etc non eistono ancora, saranno questi a costruirlo, questi 2500 votati in tutta Italia.

Fra cui ci sono pure i soliti noti, e’ vero, ma le liste della Bindi, ad esempio, sono state costituite con voto assemblere lo scorso 18 settembe: canditati scelti a maggioranza nelle assemblee.

Ecco la tanto agoniata legittimazione dal basso.

Questa e’ la vera radicale novita’. Per il momento non ci sono alternative

2. donchisciottedellamancia - venerdì,26 ottobre, 2007

Per il momento non ci sono alternative
Questa è la verità…e pensare ciò, permettimelo, mi provoca un senso di sconforto profondo…come il mare!
Cmq molto difficilmente avranno il mio (inutile) voto.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: