jump to navigation

Telecom e i 2MB promessi da Brunetta… martedì,20 ottobre, 2009

Posted by Donchisciotte in Immagini che parlando da sole, Informatica, Ma perchè?, Petizioni, Riflessioni.
1 comment so far

Ho appena girato questa mail destinata in origine al referente commerciale dell’azienda in cui lavoro al caro Ministro Brunetta (r.brunetta@governo.it) in modo che si renda conto, prima di fare promesse che non potrà mantenere, che quello che ha detto è lontano anni luce dalla realtà ISP italiana.

Ciao Antonella
Ho letto le varie mail che ti sei scambiata con i tuoi colleghi del Molise e dopo averle lette credo estremamente necessario che ti faccia un punto della situazione ufficiale perchè da quello che ho letto dopo mesi e mesi di attesa la situazione è tutt’altro che chiara da parte vostra.
Ci ritroviamo ormai da mesi in una situazione imbarazzante nei confronti dei nostri clienti e fornitori in quanto non siamo in grado di fare una delle cose più elementare dell’ultimo secolo: telefonare e ricevere telefonate.
La XXXXXXX S.p.A.  ha due sedi nel Molise, una a Pozzilli (IS) e una a Campochiaro (CB).
Di seguito un sunto della travagliata storia telecomunicativa delle due sedi. Sarò un po’ prolisso ma credo che arrivati a questo punto sia utile mettere bene in chiaro tutta la vicenda.

POZZILLI:

Nell’ottobre del 2007 abbiamo fatto una richiesta per l’adsl relativa allo stabilimento di Pozzilli a Telecom che ci disse che la zona in questione non era coperta. Ci rivolgemmo allora a Fastweb che invece ci assicurò che avrebbero provveduto alla copertura della zona e successivamente avremmo potuto fare la richiesta. Così fu, Fastweb contattò Telecom, gli fece stendere della fibra in modo che il nostro stabilimento fosse coperto e infatti dopo un mesetto firmammo il contratto per il passaggio fonia e l’aggiunta dell’adsl da Telecom a Fastweb. Dopo qualche giorno Telecom si fece viva comunicandoci che la zona era coperta ma purtroppo (per voi) avevamo già firmato il contratto con Fastweb. Restammo con il dubbio in merito al perchè Telecom non avesse provveduto di per se a cablare la zona e assicurarsi la Serioplast come cliente ma avesse dovuto aspettare l’arrivo di un altro fornitore.
Purtroppo dopo pochi mesi iniziammo ad avere problemi e verso la metà di gennaio ci fu una disconnessione che durò 5 giorni. Ci dissero che probabilmente c’era il cavo dell’ultimo miglio da sostituire. A fine gennaio ci fu nuovamente una disconnessione che durò 16 giorni, e la causa di ciò risultò essere ancora il famoso cavo che, a detta dei tecnici che per conto Telecom si recarono sul luogo, fu sostituito. Ci fu detto già allora che la situazione era temporanea perchè per una sostituzione definitiva bisognava far passare il cavo sotto la ferrovia e avrebbero cominciato a fare le richieste burocratiche opportune.
Durante i mesi successivi ci furono nuovamente periodiche interruzioni della linea anche perchè il famoso cavo venne steso in un prato alla luce del sole e chiunque passava di li per tagliare l’erba lo tranciava. Ebbero la brillante idea quindi di appenderlo e a oggi la situazione fonia + dati della Serioplast è quella imbarazzante (per voi) che puoi vedere nella foto allegata.
Questa situazione ci portò comunque alla decisione di ritornare in Telecom per cercare di risolvere il problema definitivamente senza un continuo passaggio XXXX -> Fasweb -> Telecom ma direttamente XXXX -> Telecom. Feci richiesta di disdetta a Fastweb il 05 maggio 2009 e la disdetta fu esecutiva 60 giorni dopo tale data, quindi la settimana n. 28 all’ incirca.
Dopo circa un mese (perchè non prima..?) si recarono presso il nostro stabilimento di Pozzilli due tecnici per un breve sopralluogo e ci dissero che sarebbero tornati per eseguire alcuni lavori. Non abbiamo ne visto ne sentito più nessuno, e sono passati due mesi abbondanti, ripeto due mesi che sommati al mese di attesa della vostra prima visita fanno più di tre mesi in cui Telecom non ha assolutamente chiarito la sua posizione a Pozzilli, tanto che per questo stabilimento stiamo continuando ad utilizzare le apparecchiature Fastweb, continuiamo a pagare le fatture a Fastweb e non ne abbiamo ricevuta nessuna da Telecom. Con il problema che al call centre di Fastweb non risultiamo più un cliente attivo e che in qualsiasi momento potrebbero staccare la linea.
L’unica nota positiva è che, visto che Telecom in pratica non ha ancora messo mano a niente per quello che riguarda lo stabilimento di Pozzilli tutto (fonia + dati) per ora funziona bene.

CAMPOCHIARO:
Se possibile, la situazione in questo stabilimento è anche peggiore…molto peggiore in quanto ormai da mesi e mesi che abbiamo problemi costanti con le linee.
Abbiamo fatto richiesta per il passaggio da Fastweb a Telecom nell’ottobre 2008 delle numerazioni:

  • 0874 – aaaaaaa
  • 0874 – bbbbbb
  • 0874 – ccccccc

e, evidentemente sbagliano, abbiamo sempre dato per scontato che queste numerazioni fossero migrate a Fastweb. Da quando siamo migrati a Fastweb a Campochiaro non c’è stato un giorno che sia uno che non ci siano stati problemi alle linee e la comunicazione con Fastweb è stata anche peggiore che con Telecom quindi, più per disperazione che per volontà, abbiamo deciso di rientrare in Telecom sperando che le cose migliorassero. Abbiamo così scoperto insieme a voi che con tutta probabilità (la certezza è utopia in questa faccenda) il bbbbbb non è mai migrato a Fastweb e forse è stato un bene perchè per ora è l’unica linea che in ingresso funziona parzialmente.
Abbiamo avviato la procedura insieme a quella di Pozzilli quindi i tempi di disattivazione sono stati gli stessi. La situazione qui però invece di restare invariata o migliorare come c’eravamo auspicati e peggiorata. Da quando siamo virtualmente tornati in Telecom:

  • Il aaaaaaa, che è il nostro numero di riferimento sugli elenchi, in ingresso non è raggiungibile. Quando effettuiamo una chiamata in uscita sul display dell’interlocutore appare questo numero ma quando qualcuno cerca di chiamarci riceve un segnale di libero e il telefono continua a squillare, ma presso di noi non squilla nulla e sembra che nello stabilimento non ci sia mai nessuno che risponde al telefono.
  • Il bbbbbb, non funziona in uscita e ha grossi problemi in ingresso se il chiamate è un telefono fisso. Funziona con perdite momentanee di audio o ripetute cadute di linea se il chiamante è un cellulare.
  • Il ccccccc è il nostro fax e paradossalmente è l’unico numero che non ha mai creato grossi problemi. Ora però come sai il problema è capire a chi fa capo questo numero perchè sembra che non faccia capo ne Fastweb ne Telecom…

Ho detto virtualmente tornati in Telecom perchè, come per Pozzilli, a tutti gli effetti non siamo ancora sicuri chi gestisca quelle linee ed è una perplessità che anche tu hai riscontrato nel cercare di capire a chi facessero capo. Ad oggi, oltre alle fatture che abbiamo sempre pagato per il bbbbbb (aggregata xxxxxx) per il bimenstre 05/09 si è aggiunta una fattura (aggregata yyyyy) che credo si riferisca al aaaaa mentre per il cccccc non si hanno notizie. Inoltre come a Pozzilli stiamo continuando ad utilizzare le apparecchiature Fastweb.
Presso Campochiaro si sono recati tre volte i vostri tecnici: la prima volta per un sopralluogo a luglio, la seconda volta qualche giorno fa abbiamo ricevuto una veloce visita da un vostro tecnico che non ha fatto nient’altro che verificare la situazione e successivamente è arrivato un altro tecnico che ha analizzato per più di due ore la situazione e ci aspettavamo nei giorni successivi altre visite o delle soluzioni ma invece il nulla, silenzio, non si è fatto vivo più nessuno.

Per finire, discorso comune ad entrambi gli stabilimenti, stiamo ancora utilizzando la rete di Fastweb e anche in merito a questa cosa vorremmo avere dei chiarimenti e trovare una soluzione quanto prima. Ti ricordo che utilizziamo un gestionale centralizzato qui a Bergamo quindi l’assenza di collegamento dati, oltre al problema delle mail, ci metterebbe veramente in difficoltà a livello lavorativo.

Ti chiedo ancora scusa per la lunghezza della mail ma ho ritenuto necessario fissare un punto ben preciso della situazione. Spero sia immediatamente lampante che i tuoi colleghi stanno facendo una grossa confusione con le problematiche dei due stabilimenti.
Personalmente da quando sei il nostro referente commerciale sono sempre stato soddisfatto del nostro rapporto ma la situazione nelle sedi Molise è, ripeto, veramente imbarazzante per Telecom. Noi purtroppo non abbiamo molte alternative e volenti o nolenti ci dobbiamo affidare a Telecom ma la mancanza di professionalità che è stata dimostrata da parte vostra (non direttamente tua ma dell’apparato Telecom in generale) nel gestire questa faccenda ci ha veramente disarmato.
I miei colleghi di Campochiaro tutti i giorni da mesi si trovano dinnanzi a difficoltà comunicative che compromettono agli occhi dei nostri clienti e fornitori il livello qualitativo del loro lavoro e la loro professionalità.
La XXXXXX S.p.A. oltre ai danni economici che comporta una situazione in cui una telefonata risulta un terno al lotto, sta subendo un danno all’immagine importante e in merito a ciò la nostra responsabile interna sta vagliando con i nostri avvocati gli spazi di manovra per una causa nei vostri confronti.
Personalmente  sono un tecnico e sono consapevole che problemi tecnici di questo tipo con una dose di conoscenza e di impegno sono risolvibilissimi quindi mi chiedo cosa manca delle due cose ai tecnici Telecom che hanno in carico i nostri due stabilimenti per risolvere le situazioni nei due stabilimenti una volta per tutte.
Resto in attesa di un tuo riscontro.

Ciao

Immagine 079

Annunci

11 September 2001 martedì,11 settembre, 2007

Posted by Donchisciotte in Immagini che parlando da sole, Ma perchè?, Male, Ricorrenze, Riflessioni.
add a comment

Sono passati 6 anni (S E I!!!! sto invecchiando…) da quel giorno in cui successe uno degli eventi più importanti del XX secolo.

Torre Sud - 11th Sept. 2001 - ore 9.59

L’importanza non è data da cosa successe o da quanti morti ci furono, sono successe cose peggiori e con molti più morti (l’Africa è costellata di guerre civili patrocinate dall’uomo bianco che fanno decine di migliaia di morti l’anno…) ma dove è successo e dalle conseguenze.

Questo attentato ha sottolineato una volta di più, come se ce ne fosse bisogno, l’esistenza di morti di serie A e di serie B,C,D…

Non starò qui a fare un post troppo polemico, c’è già molta gente molto più competente di me che discute tutt’oggi dei fatti accaduti l’11 settembre 2001. Per alcune info (e per par condicio) vi segnalo due siti:

Il primo è etichettato “Complottisti” ed è curato da quelle persone che credono che dietro i fatti dell’11 settembre ci siano grosse responsabilità dei servizi segreti americani…che l’abbiamo architettato praticamente loro per poi avere la scusa per andare a fare le guerre in Afghanistan e in Iraq…

Come se ci fossero delle giustificazioni per fare una guerra…

Cmq lo trovate qui.

Il secondo è curato da Paolo Attivissimo, un “giornalista online” esperto cacciatore di bufale che ha intrapreso una crociata che, dalla passione e dall’impegno (nonchè dalla competenza) con la quale l’ha presa in carico sembra quasi personale, contro i complottisti, replicando alle loro accuse con spiegazioni scientifiche e quant’altro.
Ha aperto un blog apposito che raccoglie le info da lui trovate ed è qui.

Per ora il mio punto di vista è che ci sia stata sicuramente omertà da parte dei servizi cosidetti segreti, visto che effettivamente serviva una scusa per convincere quei grassoni ignoranti bigotti nazionalisti americani per fare una guerra che poi in realtà ha da sempre avuto il solo scopo di fottere il petrolio altrui
Del resto lo sappiamo che tra la CIA (sappiate che se andate sul sito della CIA il vostro ip sarà loggato e voi sarete etichettati possibili terroristi…) e la famiglia Laden ci sono sempre stati dei “rapporti d’affari”…

Cmq, avevo detto che nn sarei stato troppo polemico e nn voglio esserlo…

Quel giorno avevo fatto il primo turno (06.00-14.00) ed ero a casa davanti al pc (mavà..) in chat (al tempo bazzicavo parecchio la chat di Vasco) e un po’ tutti guardavamo la Tv e commentavamo online..ho ancora i log di quella giornata (li ho di tutte le mie chattate..ok sono malato) e le immagini scaricate i giorni successivi dai vari siti.

Voi vi ricordate cosa stavate facendo?

p.s.: nn farò nessun minuto di silenzio per una personale coerenza…dovrei poi farlo per ogni persona uccisa ingiustamente quindi nn dovrei parlare pe ril resto della mia vita…

p.s.s: uhmm… forse sono stato troppo polemico…

p.s.s.s: ok, nn ho ancora imparato a caricare le immagini come si deve :-p

Foto del giorno lunedì,3 settembre, 2007

Posted by Donchisciotte in Immagini che parlando da sole.
add a comment

Ecco qui, oggi è la giornata delle inaugurazioni…

Dopo la sezione Personaggi inauguro la sezione Immagini che parlano da sole.
E anche qui ho voluto iniziare con un’immagine di un oggetto che per me conta molto, un regalo della mia amata, l’estensione della mia anima….

Epiphone Les Paul GOLD TOP